2019: Digital preservation e cultural heritage oggi

2099: nello spazio-tempo sidereo della Galassia Digitale Cultura, tra buchi neri e fiumi di Cloud, Caronte-IA traghetta le Bit-anime sotto occhi vigili di X-Navigator?

 

piccolo caronte cover Audaci

 

2019: Digital Preservation e Cultural Heritage oggi, tra globalizzazione delle risorse, nuove frontiere tecnologiche e complessità gestionali; maggiori responsabilità professionali diffuse.


Il MAB Lombardia propone a chi si occupa di biblioteche, archivi, musei, paesaggio, questa iniziativa, in continuità con i temi delle precedenti edizioni, per sottolineare l’imprescindibilità di prevedere oggi e di gestire la preservation del digitale di ambito culturale contemporaneo, nella sua complessità, in termini di contenuti e di tecnologie attuali, di soggetti realizzatori con l’attenzione particolare alla sua trasmissibilità e salvaguardia nel tempo. Molti sono gli spunti su cui riflettere che emergeranno dagli interventi dei relatori con esperienze varie gestionali o di ricerca sul alcuni aspetti e problemi.

14 marzo 2019, ore 13.30-17.30, Fondazione Ex Stelline - Sala Bramante, Corso Magenta, 61, Milano

Scarica il programma in pdf

Mab Lombardia

PROGRAMMA

 

13.55   SALUTI: Associazioni MAB, Regione Lombardia

 
PRESIEDE: Ornella Foglieni, AIB, IFLA P&C
Digital Preservation e Cultural Heritage…

h 14.25   Mariella Guercio, ANAI
Antichi mestieri per conservare patrimoni digitali. Criticità, ritardi e nuove prospettive.

h 14.45   Vittore Casarosa, ISTI-CNR e Università di Pisa
Conservazione a lungo termine di contenuti digitali.

h 15.10   Enzo Rimedio, CENFOR International
L’impatto del digitale nelle professioni del patrimonio culturale.

h 15.25   Alessandro Bollo, Fondazione Polo del ‘900
Il patrimonio digitale alla prova dell'integrazione, dell'accesso e dell'innovazione sociale. Le sfide del Polo del '900.

h 15.40   Pierfrancesco C. Fasano, Fasano Paulovics Società tra Avvocati    
La Proprietà Intellettuale, la Protezione dei Dati Personali e le clausole contrattuali della gestione informatica.

h 15.55   Fabrizio Fazi, SOS Archivi, MelTechnologies
Salvaguardia del patrimonio digitale: come tutelare i dati dagli attacchi informatici.
 


PROGETTI E COMUNICAZIONI
 
PRESIEDE: Anna Maria Tammaro, IFLA Theory Library
 
h 16.15   Silvia Bruni, Università di Firenze, MAB Toscana
Incontri in orbita: archivi, biblioteche, musei nell’universo digitale.

h 16.30   Alessandro Tedesco, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
Digital Preservation: scelte, strumenti e ruoli in due progetti digitali del CRELEB (Centro di ricerca Europeo libro, editoria, biblioteca) dell’Università Cattolica.

h 16.45   Fabio Cusimano, Veneranda Biblioteca Ambrosiana
Conservazione della memoria vs backup: alcune strategie.

h 17,00   Nicola Testa, CoLAP (Coordinamento Libere Associazioni Professionali)
Considerazioni sulle nuove professioni informatiche emergenti nel digitale.

h 17.15   Annalisa Rossi, Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della  Lombardia, MIBAC
Identità di comunità, approcci integrati per una futura generazione di valore.
 
h 17.30   FINE LAVORI

 

Partecipazione gratuita.
Iscrizioni online da inviare alla Segreteria MAB per il workshop a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Progettazione per MAB a cura di O. Foglieni.