Quale futuro per la cultura in Piemonte?

Incontro con i rappresentanti dei principali schieramenti in lizza alle elezioni regionali (26 maggio 2019)

 

18 maggio 2019 - Ore 10.30 - 13.00

Torino

Polo del '900. Palazzo San Daniele - Sala didattica, via del Carmine 14

 

In occasione delle elezioni regionali del 2019, il Comitato Emergenza Cultura Piemonte vorrebbe porre a rappresentanti delle coalizioni, alcune questioni riguardanti le politiche della Regione Piemonte in ambito culturale.
Il Comitato Emergenza Cultura (C.E.C.) Piemonte è un organismo spontaneo, senza connotazioni politiche, costituito da operatori del settore che prestano volontariamente il loro impegno, nato nove anni fa dall'impellente necessità di sensibilizzare la pubblica opinione sui valori della cultura e di costruire una piattaforma di proposte nei confronti delle Istituzioni Pubbliche e Private.
Nell'arco degli anni, con manifestazioni e incontri, il C.E.C. Piemonte ha proposto e ottenuto la
convocazione degli Stati Generali della Cultura in tutte le province del Piemonte, la stipula del Nuovo Testo Unico in Materia di Cultura (triennale) partecipandone alla stesura, la richiesta di maggior impegno per la liquidazione in tempi utili dei contributi assegnati per la cultura. Nel 2019 il C.E.C. Piemonte si è ufficialmente costituito in Comitato di Scopo e rappresenta oggi tutti i settori: spettacolo dal vivo (musica, teatro, danza), archivi, biblioteche, istituti culturali, musei, arti visive, editoria, ecc.