Eventi e iniziative
MAB Abruzzo 10 dicembre Giulianova

Il 10 dicembre sarà presentata nella sala comunale “Buozzi” di Giulianova la rete MAB - Musei, Archivi e Biblioteche d’Abruzzo per la sensibilizzazione, promozione e valorizzazione del patrimonio culturale e dei suoi professionisti, e per la costruzione di una nuova legge regionale. 
L’incontro, che si svolge con il patrocinio della Città di Giulianova nel Novantesimo bindiano e in collaborazione con il Polo Museale Civico giuliese, è aperto al pubblico ed è parte delle attività promosse nell’ambito dell’Anno Europeo del patrimonio culturale 2018.
La giornata, ricca di interventi e partecipazioni, vedrà l’introduzione di Rosaria Mencarelli, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo, e a seguire di Stefania Di Primio (ANAI), Cinzia Falini (AIB), Valeria Pica (ICOM) che metteranno in luce le professioni del mondo del patrimonio, oggi impegnate nel fare squadra per un nuovo corso della tutela e della valorizzazione in Abruzzo.
Infine, Dimitri Bosi (Bibliotecario) presenterà il servizio di prestito digitale nelle biblioteche abruzzesi.
A moderare sarà Sirio Maria Pomante, direttore t.s. del Polo Museale Civico giuliese e membro del coordinamento ICOM Abruzzo.

Nel pomeriggio si riunirà, presso la Biblioteca civica “Bindi”, il tavolo tecnico istituito dalla Regione Abruzzo, composto dai rappresentanti delle tre associazioni di categoria e dagli operatori dei settori coinvolti, che sta lavorando alla legge regionale Musei Archivi e Biblioteche; alle ore 16.30 in Sala “Buozzi”, al fine di approfondire le analoghe esperienze di altre regioni italiane, porteranno il loro contributo Antonella Agnoli, consulente bibliotecaria, e Luca Dal Pozzolo, direttore dell’Osservatorio culturale del Piemonte.

10 dicembre 2018, ore 10.30-13.00
Sala comunale "Bruno Buozzi", piazza Buozzi, Giulianova

Mab Abruzzo

Seminario su pubblici e utenti
MERCOLEDI’ 28 NOVEMBRE 2018  Ore 9.30
Università di Macerata, Aula magna del Dipartimento di Scienze della formazione,
dei beni culturali e del turismo

 


Il Coordinamento Regionale MAB  delle Marche, riunitosi dopo il Convegno nazionale del novembre 2017 per discuterne le conclusioni e le prospettive, ha raccolto la proposta di avviare tavoli tematici sul territorio nazionale che coinvolgano le nostre associazioni e i centri di studio. Per il biennio 2018-2019 ha dunque avviato un progetto biennale di approfondimento sul tema dei pubblici e degli utenti, analizzando le esperienze e metodologie adottate e promuovendo un approccio trasversale MAB presso gli istituti della cultura.

Prima di tutto è stato organizzato a Treia, il 18 maggio 2018, in occasione della Giornata internazionale dei musei, un a giornata di lavoro dal titolo “Musei Archivi Biblioteche iperconnessi. Nuovi approcci verso pubblici e utenti degli istituti culturali delle Marche”, dove sono state raccolte le esperienze regionali più significative, traendone stimoli e questioni metodologiche.

Il seminario del prossimo 28 novembre costituisce un passo ulteriore del progetto. Sono stati inviatati tre esperti di importanza nazionale, uno per ciascuna delle tre comunità di riferimento, a condividere le proprie competenze e proposte sulla valutazione dei pubblici e degli utenti: Francesca Capetta (ANAI e Mab Toscana), Maria Chiara Ciaccheri (ABCittà) e Maurizio Vivarelli (AIB e MAB Piemonte).

Nel pomeriggio il gruppo di lavoro elaborerà a porte chiuse una proposta di questionario per la raccolta di riscontri qualitativi da parte dei pubblici e degli utenti degli istituti culturali MAB, lanciando una campagna sperimentale di rilevamento che si chiuderà alla fine del 2019, le cui conclusioni e proposte (anche negative) saranno condivise a livello nazionale al prossimo convegno MAB.

L’organizzazione del seminario è sostenuta dalle tre associazioni e dalla Scuola di Specializzazione in Beni Storici Artistici dell’Università di Macerata, che ringraziamo.

Mab Marche

00

Il convegno segna la ripresa delle attività di rilevanza regionale e nazionale del Consorzio per la Pubblica Lettura Sebastiano Satta, destinato a diventare una Fondazione i cui soci saranno la Regione Sardegna, il Comune e la Provincia di Nuoro. Le relazioni e le esperienze in programma potranno pertanto offrire non poche riflessioni utill al progetto di ridefinizione e riattualizzazione del ruolo della biblioteca.
Nello stesso tempo, il convegno rappresenta la prima importante iniziativa pubblica del Coordinamento MAB Sardegna, costituito il 29 maggio 2017 tra le articolazioni regionali di AIB, ANAI e ICOM per avviare un confronto sulle criticità dei singoli ambiti disciplinari, ragionare sull'opportunità di una convergenza operativa e per promuovere nuove soluzioni organizzative, normative, tecnico-scientifiche.
In questa ottica il convegno presenta problematiche comuni tra i professionisti del beni culturali e alcune significative esperienze maturate nel generale contesto di trastormazione della missione, della struttura organizzativa e delle professioni che la rivoluzione digitale determina.

26 novembre 2018, ore 9.30-18.00
Auditorium Biblioteca Satta, piazza Asproni 8, Nuoro

Scarica la locandina

Scarica il programma

Mab Sardegna

Il MAB Marche (coordinamento marchigiano tra Musei, Archivi e Biblioteche promosso da ICOMANAI e AIB) in collaborazione con la Regione Marche – Assessorato alla Cultura e Politiche Sociali, l’Ombudsman delle Marche, l’Associazione culturale RaccontidiCittà e con StreetLib propone la settima edizione di un concorso rivolto a tutti gli appassionati di lettura, scrittura e fotografia. Gli elaborati  si proporranno di comunicare le peculiarità della struttura ospitante e l’importanza che essa riveste per la comunità di riferimento, oltre che ispirarsi al tema scelto per l’edizione in corso: l'accoglienza.

Parole e immagini racconteranno le istituzioni culturali e l’importanza che esse rivestono per le loro comunità di riferimento, con una particolare attenzione al tema della “accoglienza”.

Armati di penna e macchina fotografica, avventuriamoci dunque fra le sale dei musei e tra i documenti di archivi e biblioteche in questo appassionante tour per ricostruire un’immagine dei nostri istituti culturali che vada al di là di ogni stereotipo.

Di seguito, le tappe a cui è possibile iscriversi gratuitamente dopo aver consultato il regolamento:

dal 17/10/2018 Biblioteca ragazzi "A. Novelli" della Biblioteca Benincasa di Ancona
05/11/2018 Biblioteca Oliveriana di Pesaro (ore 14:30-18:30)
08/11/2018 Musei Scientifici di Fermo (FM) (ore: 15:00-19:00)
11/11/2018 Polo Culturale di Eccellenza di Cagli (PU) (ore: 15:00-19:00)
11/11/2018 Ecomuseo delle Case di Terra Villa Ficana 

23/11/2018 Biblioteca Liceo “Carlo Rinaldini” di Ancona
09/12/2018 Biblioteca Comunale "Sara Iommi" di Agugliano (AN)(ore: 15:00-19:00)

Biblioteca Economico-Giuridico-Sociologica dell'Università Politecnica delle Marche in collaborazione con la Fondazione Giorgio Fuà di Ancona [e con la partecipazione del Liceo "C. Rinaldini" di Ancona] [da confermare]
Musei Civici di Palazzo Buonaccorsi (MC) [da confermare]
Biblioteca Multimediale "Romualdo Sassi" di Fabriano (AN) [da confermare]
Museo Comunale della Miniera di Zolfo e Parco Archeo Minerario di Cabernardi – Sassoferrato (AN) [da confermare]
Biblioteche degli Istituti Penitenziari Marchigiani

Per i vincitori, pubblicazione di un’antologia in eBook attraverso la piattaforma StreetLib, buoni offerti da StreetLib da spendere nella piattaforma StreetLib Market ed eReader offerti da MAB Marche.

 Mab Marche

Tavola rotonda


Torino, 18 maggio 2018
Ore 9.30 - 13.00
Polo del '900. Museo diffuso della Resistenza - Palazzo San Celso - Sala conferenze, corso Valdocco 4/A

 

Il 17 aprile scorso si è svolto presso il Polo del ‘900 l’incontro curato da ISMEL - Istituto per la Memoria e la Cultura del Lavoro, dell'Impresa e dei Diritti Sociali il seminario Dati, informazioni, conoscenza. Il patrimonio culturale e i nuovi lavori creativi.

A seguito di quell’evento le sezioni regionali delle associazioni professionali aderenti a MAB Piemonte (ANAI, AIB e ICOM) propongono una tavola rotonda che coinvolga i professionisti dei tre settori dei beni culturali, archivisti, bibliotecari e operatori museali.

L’incontro è finalizzato alla prosecuzione del confronto su esperienze e sperimentazioni sul tema della generazione e condivisione di dati strutturati del patrimonio culturale.

Il punto di partenza sarà la presentazione del progetto pilota LOD (Linked Open Data) del CoBiS - Coordinamento Biblioteche Speciali e Specialistiche dell’area metropolitana di Torino, realizzato grazie a una convenzione con la Regione Piemonte.

L’invito a partecipare è rivolto a chi in ambito MAB Piemonte sta lavorando su questi temi, per individuare obiettivi e problematiche comuni e proporre possibili soluzioni, in vista della realizzazione di specifiche future iniziative a carattere informativo e formativo.

La tavola rotonda è aperta agli interventi di tutti partecipanti.

Mab Piemonte

psem-milano4

Il coordinamento MAB Lombardia delle associazioni professionali ICOM, AIB, ANAI, in collaborazione con  il Coordinamento regionale ICOM e la Biblioteca Trivulziana, organizza una giornata seminariale di sensibilizzazione e aggiornamento rivolta agli operatori dei beni culturali sui temi urgenti della tutela e salvaguardia dei patrimoni con particolare riferimento a quelli mobili di Musei, Archivi e Biblioteche.

12 aprile 2018, ore 9.30-17.00, Biblioteca Trivulziana, Sala Weil Weiss, Castello Sforzesco
, Milano

Scarica il programma in pdf

Scarica le slide degli interventi (link nel testo del programma)

Iscriviti gratuitamene al seminario

Mab Lombardia

museo-social.001
Il Workshop è un’occasione di riflessione su un nuovo modo di vedere i Beni culturali, di essere un visitatore/utente di un patrimonio del territorio, conosciuto, avvicinato, visitato attraverso la comunicazione messa in campo dalle varie istituzioni culturali.
Occorre comprendere quali opportunità nuove e inaspettate si possano cogliere e sfruttare per comunicare in modo efficace ed inclusivo e nel contempo stimolare l’interesse e partecipazione dei pubblici diversi anche alla cura delle risorse culturali sul territorio, con particolare attenzione ai giovani e alle interazioni con il mondo scolastico.

15 marzo 2018, ore 13.45-17.45, presso palazzo Fondazione ex Stelline, Sala Bramante,
Corso Magenta 61, Milano

Scarica il programma

Scarica le slide degli interventi (link nel testo del programma)

Mab Lombardia

Che succede quando un gruppo di scrittori e fotografi si incontrano in un museo, un archivio o una biblioteca per raccontarne in quattro ore le peculiarità e scovarne i tesori nascosti? Di certo si tratterà di un meraviglioso viaggio al centro di un mondo tutto da scoprire, anche se ci appartiene già.

Ecco allora che il MAB Marche (coordinamento marchigiano tra Musei, Archivi e Biblioteche promosso da ICOMANAI e AIB) in collaborazione con la Regione Marche – Assessorato alla Cultura e Politiche Sociali, l’Ombudsman delle Marche, l’Associazione culturale RaccontidiCittà e con StreetLib propone la sesta edizione di un concorso rivolto a tutti gli appassionati di lettura, scrittura e fotografia.

Gli elaborati racconteranno le istituzioni culturali e l’importanza che esse rivestono per le loro comunità di riferimento, con una particolare attenzione al tema del “riuso”.

Armati di penna e macchina fotografica, avventuriamoci dunque fra le sale dei musei e tra i documenti di archivi e biblioteche in questo appassionante tour per ricostruire un’immagine dei nostri istituti culturali che vada al di là di ogni stereotipo.

Mab Marche

 

Comunicare il patrimonio culturale in ambiente digitale:

fruizione e riuso

banner-MAB-07


Il coordinamento permanente Musei Archivi e Biblioteche composto da AIB, ANAI e ICOM organizza nei giorni 23 e 24 novembre 2017 a Roma presso la Biblioteca nazionale centrale il III Convegno Nazionale MAB dal titolo “Comunicare il patrimonio culturale in ambiente digitale: fruizione e riuso”. Il convegno vedrà la partecipazione di esperti e operatori pubblici e privati e promuoverà un confronto ad ampio raggio sulle strategie, i linguaggi, i servizi per l’integrazione, la rappresentazione, la fruizione e la disponibilità a lungo termine del patrimonio culturale in ambiente digitale.

23-24 novembre 2017 - Roma, Biblioteca nazionale centrale


Scarica il programma
Ascolta la puntata di Fahrenheit (Radio 3) dedicata al Congresso MAB 2017

MAB Italia

Pagina 1 di 8